FERRARI 312 T5 GP MONACO 1980 G.VILLENEUVE (CON Brumm R577CH PILOTINO) vflsrd2864-Nuovo giocattolo

 

Anno 3°

lunedì, 29 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Abarth 2000 25 Winner 500 Km Imola 1969 Ortner Van Lennep 1 43 Model

 

04/07/2019

E' mancato il nostro socio Aggregato Francesco Repetto, Il Gruppo formula le più sentite condoglianze al figlio nostro socio Alpino Marino Repetto ed a tutti i famigliari

----------------------------

Alessandria 31 maggio 2019 presentazione del libro:1 43 PROVENCE MOULAGE KIT K599 MAZDA WINNER LE MANS 1991

1915 – 1917 DESTINAZIONE ROMBON: due anni di guerra del Battaglione Ceva (di Massimo Peloia)

Tra il 1915 e il 1917 il Monte Rombon, caposaldo della difesa austriaca dell’Alto Isonzo, costituì uno dei settori più duri e temuti dell’intero fronte alpino. Il recente libro “Destinazione Rombon”, che saràNEW Figma EX-044 Max Factory Ludens Kojima Productions JAPAN Figure F S presentato venerdì 31 maggio presso la Sezione A.N.A. di Alessandria, ripercorre la sua epopea tragica ed eroica, rivelando anche i risvolti meno conosciuti: il clamoroso scioglimento del Battaglione Pieve di Teco, accusato di condotta deplorevole in combattimento, la perdita e la riconquista della cima del Čukla, la crudele guerra dei cecchini, il sanguinoso e vano attacco del 16MACE WINDU Star Wars 12 Action Figure Sideshow Order Jedi Fury Avengers FORCE settembre 1916, la terribile “morte bianca”. Ritorna così la memoria, persa nel tempo, dei numerosi Battaglioni Alpini che vi combatterono insieme alle storie di numerosi protagonisti, tra i quali il giovane ufficiale Carlo Ardito, nativo di Alessandria, caduto a soli vent’anni il 22 aprile 1916.

Un capitolo a parte è riservato alle vicende dei numerosi cimiteri di guerra, corredati dagli elenchi nominativi dei Caduti: dalla loro costituzione alla successiva attività di dismissione nel primo dopoguerra, fino alla sistemazione definitiva nell’OssarioDKW 3=6 Monza - Resin Model 1 43 36512 di Kobarid/Caporetto.

Basato sulle fonti ufficiali e le testimonianze dirette dei combattenti, il libro è corredato da centinaia di immagini attuali e d’epoca, in gran parte inedite.

Massimo Peloia, 1915-1917 Destinazione Rombon. Due anni di guerra del Battaglione Alpini CEVA, Edizioni DBS, 2018.

Testo & Foto: InviatI da Massimo Peloiarosso Line 1 43 - Ferrari F550 Le Mans Russian Age Racing N°61 Le Mans 2006

 

------------------------------

7° Concorso MOVM Ten. A. Zanotta – Alp. A. Pedrolli

Con soddisfazione ed una punta di orgoglio abbiamo provveduto, nella mattinata di venerdì 31 maggio presso la nostra sede, alla premiazione dell'annuale concorso "MOVM tenente Aldo Zanotta – alpino Arturo Pedrolli", giunto alla 7a edizione.

Il tema assegnato alle scuole primarie e secondarie di 1° grado del territorio novese, secondo il bando ed in accordo con le celebrazioni per il Centenario di costituzione dell' A.N.A. è stato il seguente: «Nel 2019 l’Associazione Nazionale Alpini festeggia il centenario della sua fondazione. Vittoriosi nella Grande GuerraMercedes AMG GTR C190 2017 - GT Spirit 1 18 oppure sconfitti nella tragedia della ritirata di Russia della Seconda Guerra Mondiale o protagonisti oggi nelle missioni di pace nel mondo o infine generosi Volontari, sia della Protezione Civile che dei nostri Gruppi, in concreto aiuto alle popolazioni colpite dalle calamità che periodicamente affliggono il nostro Paese, gli Alpini, in armi o in congedo, sono da sempre gli orgogliosi e fedeli servitori della loro Patria.”

Il sentimento di soddisfazione scaturisce dalla certezza di aver coinvolto n°. 11 classi nel progetto e un po' di orgoglio per essere riusciti, attraverso il tema proposto, ad avvicinare gli allievi delle scuole al mondo degli alpini; infine la consapevolezza che questa nostra manifestazione, fiore all'occhiello di tutta l'attività svolta annualmente, sia rispondente all'Articolo 2 dello Statuto dell'A.N.A..

Pregevoli i lavoriTin s Manufacturosso 76502 CHEVROLET CANOPY 35 giallo 1 24 proposti dalle varie classi, in particolare ci piace ricordare quello della Scuola Primaria Zucca che ha realizzato un video molto interessante, con l'esecuzione da parte degli scolari di alcuni canti alpini ed una parte recitata tratta da un episodio narrato nel libro "Le scarpe al sole" di Paolo Monelli.

La giornata della premiazione, che ha coinvolto circa 200 allievi con i loro insegnanti, è iniziata con la cerimonia dell'Alzabandiera, a seguire, presso la nostra tensostruttura addobbata con i lavori dei partecipanti, la consegna dei premi alla presenza del Sindaco di Novi Ligure Rocchino Muliere, dei Consiglieri Sezionali Franco Corti e Stefano Mariani, del Sig. Boggeri in rappresentanza del Cav. Stefano Pernigotti, del rappresentante della Associazione Novese Donatori Volontari Sangue sig. Saulino, del Capo Gruppo Giancarlo Grosso.

I partecipanti al 7° Concorso sono stati i seguenti, secondo la classifica di seguito riportata:

1° PREMIO:Replicars 1 43 Scale Diecast-Rep CWS 06 Cold War Series MERCEDES 180

Scuola primaria “Zucca” Classe III sez. A-B-C

Scuola secondaria 1° grado “Doria” Classe II D

PREMI DI PARTECIPAZIONESun Motor & Co 1 43 - Humber Super Snipe

Scuola primaria “G. Pascoli” Classe V sez. A-B

Scuola primaria “G. Pascoli” Classe V sez. C-D

Scuola primaria “Fermi” Classe II sez. BMITSUBISHI LANCER WRC 22 RALLY PORTUGAL 2007 N°RAM276 1 43 IXO

Scuola primaria “L. Cavriani” Classe unica

Scuola secondaria 1° grado “Doria” Classe I E

MENZIONE SPECIALEBentley Sport 3.0 Liter 3 Davis-Benjafield Winner Le Mans 1927 (IXO 1 43 )

Scuola primaria “Fermi” Classe II sez. B

Oltre ai premi in denaro stabiliti dal bando di concorso il Gruppo ha deciso di offrire un abbonamento a "L’Alpino" a tutti gli istituti in elenco.

Un doveroso ringraziamento alle scuole concorrenti, in particolare ai loro insegnanti, a tutti i partecipanti alla cerimonia di premiazione, agli alpini che si sono adoperati per preparare la tensostruttura e provveduto al rinfresco finale, all'Alpino Eugenio Spigno abile regista di tutto il concorso.

Arrivederci al prossimo anno scolastico!

Gruppo Alpini di Novi LigureMac Due MCG18045 ROVER 3500 V8 METROPOLITAN POLICE (GB) 1 18 Mac Due NUOVO

------------------------------

------------------------------

4 maggio 2019: Croce degli Alpini (Valle Borbera)

------------------------------

A cura di Martino Borra, Carlo Giraudi, Stefano Persano, Italo Semino

Domus Alpinorum - La casa degli Alpini

Edito da Sezione A.N.A. di Alessandria

Alessandria 2019VINTAGE HOT WHEELS rossoLINE DIECAST 1968 CLASSIC 36 FORD COUPE

Vorrei suggerire all'attenzione di coloro che ci seguono sul nostro sito e su F.B. la pubblicazione in oggetto, che non è ancora stata ufficialmente presentata, ma già distribuita in copie limitate ai Gruppi. Tuttavia la ritengo importante sia come parte della Storia della Sezione A.N.A. di Alessandria che per il ricordo degli Alpini ed Amici che collaborarono all'edificazione della Domus stessa. Sostanzialmente i curatori hanno ripercorso la costituzione della Domus Alpina, sita sull'Appennino Ligure, attraverso una documentazione ufficiale (atto costitutivo, compra-vendita, articoli della stampaMinichamps FORD ESCORT RS COSWORTH ROSSO 1 43 1 di 2016pcs alpina) e mediante la memoria di coloro che vi operarono. Un grazie quindi agli Alpini che hanno voluto testimoniare la loro esperienza in particolare Carlo Giraudi e Martino Borra, che del rifugio sono anche gestori e gelosi custodi. Per ultimo, ma non ultimo, il ricordo del compianto Presidente Sezionale Alpino Paolo Gobello «che questo rifugio volle e realizzò».

Alpino Italo SeminoMEBETOYS 6705 PORSCHE 911 S TARGA - verde 1 25 - GOOD CONDITION

------------------------------

In occasione dell'Adunata del Centenario ritengo opportuno ricordare, innanzi tutto a me, i primi due articoli dello Statuto dell'A.N.A., semplicemente, senza polemiche, per aver ben presente la rotta da seguire. Italo Semino

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI

STATUTO

MILANO - VIA MARSALA, 9

(deliberato dalla Assemblea Straordinaria dei Delegati del 31 maggio 2015)

COSTITUZIONEStreet Fighter Dhalsim Hasbro Standard verde Tag Sample Figure 1994 MOC Rare PWC

Art. 1 - L’Associazione Nazionale Alpini (A.N.A.) fondata nel 1919, ha sede in Milano, Via Marsala 9, ed è costituita tra coloro che hanno appartenuto od appartengono alle Truppe Alpine: alpini, artiglieri da montagna, genieri, trasmettitori, paracadutisti, militari dei Servizi in organico alle Truppe Alpine, i quali, nel presente Statuto, vengono tutti indicati con il nome generico di "Alpini".

SCOPIWoW World of Warcraft 1 1 Helm of Domination Lich King Death Knights Helmet

Art. 2 - Associazione apartitica, l’Associazione Nazionale Alpini si propone di:

a) tenere vive e tramandare le tradizioni degli Alpini, difenderne le caratteristiche, illustrarne le glorie e le gesta;

b) rafforzare tra gli Alpini di qualsiasi grado e condizione i vincoli di fratellanza nati dall’adempimento del comune dovere verso la Patria e curarne, entro i limiti di competenza, gli interessi e l’assistenza;█► Magirus 3500 Tanksattel FINA IMU 1 87

c) favorire i rapporti con i Reparti e con gli Alpini in armi;

d) promuovere e favorire lo studio dei problemi della montagna e del rispetto dell’ambiente naturale, anche ai fini della formazione spirituale e intellettuale delle nuove generazioni;

e) promuovere e concorrere in attività di volontariato e Protezione Civile, con possibilità di impiego in Italia e all’estero, nel rispetto prioritario dell’identità associativa e della autonomia decisionale.

Per il conseguimento degli scopi associativi l'Associazione Nazionale Alpini, che non ha scopo di lucro, si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri soci.WOW estremamente raro LOTUS 78 FORD PETERSON S. Africa 1978 1 43 Quartzo-SPARK

 

------------------------------

 ESCAPE='HTML'

------------------------------

------------------------------

Un grazie di cuore ai famigliari ed amici del compianto socio Aggregato Marco Dal Molin

------------------------------

------------------------------

Pubblicato 1 aprile 2019130356 Faller h0 centro fai da te KIT edificio 1 87 PCS NUOVO OVP modeltrain ferrovia

A seguito della donazione fatta dagli amici del nostro socio aggregato Marco Dal Molin recentemente deceduto, e pervenuta al  Gruppo alpini di Novi Ligure, il Consiglio ha deciso di devolvere questa cifra al Piccolo Cottolengo di Tortona per l'acquisto di un letto con movimenti elettrici come da richiesta dell'Istituto con il quale da anni collaboriamo ed indirizziamo le nostre donazioni.

------------------------------

FERRARI 312 T5 GP MONACO 1980 G.VILLENEUVE (CON Brumm R577CH PILOTINO) vflsrd2864-Nuovo giocattolo

 7 gennaio 2019: 222^ Festa del Tricolore

------------------------------

27 dicembre 1940SCHUKO TESTAUFTRAG 26-6636 BMW 320,RALLYE 1 43 NEW

Cadeva sul Chiarista e Fratarit (Albania) la MOVM tenente Aldo Zanotta da Novi Ligure, Divisione Julia 9° Rgt Alpini, II Battaglione Complementi.

Pubblicato 8 novembre 2018185182 NOREV 1 18 RENAULT FLORIDE 1959 Bahamas giallo METALLIC

Con la presente si informa che l'indirizzo della sede del Gruppo è ufficialmente diventato:
A.N.A. Gruppo Alpini di Novi Ligure
Piazza Gruppo Alpini di Novi Ligure, 1
15067 Novi Ligure (AL)

------------------------------

------------------------------

da L'Alpino gennaio 1933: il rifugio Contrin

--------------------------------

Pubblicato il 17 luglio 2018

Ultime notizie trovate per il Caduto della Grande Guerra Pesce Lorenzo Bartolomeo.

Soldato Pesce Lorenzo BartolomeoAT774-2 70x Lima H0 Dc Binari 3030+3020+3021+3031 Ecc. ; Hobbista Buona

Figlio di Lorenzo e di Rosa Ravera, nato a Novi Ligure il 18 marzo 1897, distretto militare di Voghera, in forza al 3° Rgt Alpini Btg Monte Granero, morto il 4 settembre 1917 nell'Ospedaletto da Campo N. 171 per ferite riportate in combattimento. L'Ospedaletto da Campo N. 171 da luglio al 27 ottobre 1917 era dislocato a Pocol (Cortina d'Ampezzo) (1).

«Città di Novi Ligure […] Estratto dell'atto di morte [AVONCAST 1 43 SCALE bianca METAL AC14 - 3 THE WAYNE ELECTRIC FUEL PUMP - SHELL] Il sottoscritto sottotenente Cornelio Sig. Achille incaricato della tenuta dei registri di Stato Civile presso la 126a Compagnia Alpina Battaglione M. Granero dichiara che sul registro degli atti di morte a pagina nove a al N. 7 d'ordine trovasi inscritto quanto segue: L'anno millenovecentodiciassette ed alli quattro del mese di settembre nell'Ospedale da Campo someggiato 171 (illeggibile) mancava ai vivi alle ore quattro all'età di anni venti il soldato Pesce Lorenzo 3° Reggimento Alpini 126a Compagnia Battaglione Monte Granero nativo di Novi Ligure Provincia di Alessandria figlio di Lorenzo e di Ravera Rosa, celibe, morto in seguito a ferita da pallottola di fucile regione occipitale con foro d'uscita regione sopra orbitale destra e Looksmart 1 18 FERRARI f50 SPIDER-nero ds(illeggibile) materia cerebrale, dipendente da causa di servizio, sepolto a Pocol (Cimitero illeggibile) come consta dall'attestazione delle persone a piè sottoscritte (seguono i nomi)» (2).

Dal 30 giugno al ripiegamento del novembre 1917, in seguito a Caporetto, il Btg M. Granero operò nel settore Val Costeana: Passo Valparola, Forcella Travenanzes, Q. 2668, Punta Berrino, Cima Falzarego.

1) Tratto da: [##a##].

2) tratto da 1 18 PEUGEOT 309 GTI 1987 rosso rosso NOREV 184880

Foto: Sacrario Militare di Pocol

------------------------------

Perchè gli alpini hanno una penna sul cappello?

Su indicazione di Eugenio Spigno abbiamo cercato di rispondere a questa domanda.

------------------------------

--------------------------------------------------